Birre

    Lambrate – Fà balà l’oeucc (lattina 5,8%)
    6,00€

    DDH (double dry hopped) American I.P.A. dal Birrificio Lambrate, non filtrata e non pastorizzata, prodotta senza l’aggiunta di conservanti con avena e segale caratterizzata dalle note di frutta tropicale conferite dal doppio dry hopping. Per questa birra sono stati utilizzate 4 varietà di luppolo per un totale di circa 30g/l.

    Lambrate – Atomic (lattina, 6,2%)
    6,00€

    Profilo salino dell’acqua per esaltare i sapori dei luppoli, utizzo di diversi cereali per un corpo morbido, combinazione di differenti tecniche di luppolatura a caldo, fermentazione con lievito inglese e un doppio dry hopping. Il risultato? Atomic, IPA da 6,2% ABV, in cui il ventaglio aromatico dei luppoli Mosaic, Chinook, Citra e Simcoe viene espresso nella sua completezza e prepotenza. Intensa ma pericolosamente beverina!

    Lambrate – Drago Verde (lattina 4%)
    6,00€

    American Lager luppolata con una leggera nota affumicata.

    Lambrate – Quarantot (lattina 8%)
    6,00€

    La Quarantot Double IPA è caratterizzata da un utilizzo smodato di luppoli americani di diverse varietà al fine di creare una complessità aromatica e gustativa su una base di malti Pils e Pale.
    La fermentazione con un ceppo di lievito americano favorisce l’esplosione dei profumi di luppolo esaltandone le note fruttate.

    Deriva dall’espressione “fare un quarantotto“, cioè fare del disordine, è un modo di dire che si riferisce agli accadimenti storici dell’ anno 1848, in cui si verificò un’alta concentrazione di moti popolari. (8% 33cl)

    Lambrate – Gaina (lattina, 6%)
    6,00€

    La Gaina è la prima IPA prodotta dal Birrificio Lambate.
    Si caratterizza per l’utilizzo massiccio di luppoli americani soprattutto in dry-hopping, i quali le conferiscono esuberanti e freschi profumi agrumati tipici di questo stile americano.

    Detto lombardo che definisce gli ubriaconi per la loro andatura oscillante ed incerta simile a quella delle galline.

    Lambrate – Hezelnut Porter (lattina 5,5%)
    6,00€

    Birra in stile Porter prodotta con cacao e aromi di nocciola, riflessi rubino, note di caramello e cioccolato.

    Lambrate – American Magut (lattina 5%)
    6,00€

    Birra nata dalle rivisitazione della Magut (German Pilsner) in stile americano.
    Nel 2013 sulla scia delle IPA che dominavano il mercato, a Lambrate sono state impiegate due delle migliori qualità del birrificio: le basse fermentazioni e le luppolature decise ma eleganti.
    Il risultato è una birra di riferimento nel mondo delle “hoppy lager” anche se noi l’abbiamo volutamente definita “west coast pils” per sottolineare sia la luppolatura di stampo americano, sia la caratteristica facilità di bevuta tipica dello stile pilsner.

    Lambrate – Montestella Pilsener (bottiglia 5%)
    6,00€

    Nasce nel 1996 la prima birra del Birrificio Lambrate e si chiama Montestella.
    Nel corso degli anni ha subito diverse revisitazioni per trovare la propria identità in una pilsner in puro stile lambratese.

    Deve il suo nome al Monte Stella, noto ai milanesi come “La Montagnetta di San Siro”, sorto dalle macerie della Seconda Guerra Mondiale per mano del grande architetto Piero Bottoni, che dedicò il progetto alla moglie Stella.